Sul progetto Sant’Agostino il dissenso non è tollerato, è la voce del Sindaco, anzi è oggetto di pubblico disprezzo. Se questa è disponibilità all’ascolto, Italia Nostra non andrà all’audizione, vuoto rito di formale partecipazione.

Immagine-sito-ITALIA-NOSTRA

Italia Nostra non andrà alla audizione promossa dalla Amministrazione comunale che con la voce del Sindaco, nella sede istituzionale del consiglio comunale, ha reso manifesta la intolleranza del dissenso e ha perfino dichiarato il disprezzo per le associazioni che lo hanno con impegno motivato. Una assoluta indisponibilità all’ascolto che rende l’audizione vuoto rito di formale […]

Leggi questo articolo →

Dall’Ospedale Estense al Polo Sant’Agostino. Un breve ma indispensabile excursus storico.

SAgostino

Verso la variante urbanistica che nega il restauro, ma vuole la radicale ristrutturazione, del complesso del Sant’Agostino (integralmente monumentale). Una forse non inutile lettura per i Consiglieri comunali chiamati a deliberare (e forse non inutile neppure per la Soprintendenza). Dall’Ospedale Estense al Polo Sant’Agostino. Un breve ma indispensabile excursus storico. Nel 1753, su volere del […]

Leggi questo articolo →

Quali novità per il Sant’Agostino? Il Sindaco si dichiara soddisfatto: oltre otto mesi di conferenza di servizi per avere il consenso della Provincia (lui la presiede) alla variante urbanistica.

S.Ago

Il Sindaco vanta un primo importante successo. La conferenza di servizi convocata ai primi del luglio 2017 per approvare l’accordo di programma sul progetto di ristrutturazione proposto dalla Fondazione Cassa di Risparmio per il complesso dell’ex Ospedale Sant’Agostino si è trascinata stancamente per oltre otto mesi, frenata dall’insuperato dissenso della Soprintendenza. Finché la conferenza, nell’ultima […]

Leggi questo articolo →

Il 6 settembre, nella sala consiliare del Municipio, a porte rigorosamente chiuse, Italia Nostra ascoltata in separata e riservata udienza dalla Conferenza di servizi avviata da inizio luglio per l’esame del progetto edilizio dell’ex Ospedale Sant’Agostino.

25e - Palazzo Comunale -facciata

(Qui sotto ricostruito a memoria quel che ha detto il presidente della sezione modenese di Italia Nostra)  L’audizione di per sé non esaurisce la garanzia di una effettiva e utile partecipazione. Quel che pensa Italia Nostra sul progetto che si vuol approvare con l’accordo di programma è ben noto a tutti i soggetti istituzionali (interessano […]

Leggi questo articolo →

Si apre oggi la conferenza di servizi per l’approvazione del progetto di ristrutturazione del complesso del Sant’Agostino. Italia Nostra ne è stata esclusa.

Italia Nostra è intervenuta nel procedimento che il Sindaco ha avviato con la convocazione della conferenza di servizi (che si apre oggi 5 luglio, presso la residenza municipale) per la proposta conclusione di un accordo di programma tra Comune, Provincia e Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio, diretto alla approvazione del progetto edilizio presentato dalla […]

Leggi questo articolo →

Bene il finanziamento europeo al “polo culturale” nel Sant’Agostino. Ma la prima condizione è il progetto architettonico ricondotto alla irrinunciabile legalità.

sant'agostino

Appropriata l’iniziativa dei 5Stelle in Consiglio Comunale per la rivendicazione, forte della unanimità, di un decisivo sostegno finanziario europeo al progetto modenese del “polo culturale”  entro gli spazi che furono l’Ospedale Sant’Agostino. Ma la prima condizione, non si deve trascurare, per concorrere con buona ragione al prestigioso finanziamento è l’esplicita assicurazione della ineccepibile legittimità del […]

Leggi questo articolo →

Per il complesso del Sant’Agostino e gli istituti culturali della città, statali e civici. Le novità  del nuovo accordo tra Comune, Ministero beni culturali, Fondazione Cassa. Tutte virtuose. Ma rimangono ancora talune scelte irragionevoli e insuperabili profili di illegittimità del progetto architettonico.

SAgostino

Si deve riconoscere che la deliberata modificazione dell’accordo siglato nel 2016 da Comune, Ministero beni culturali, e Fondazione Cassa (non un mero “addendum” come è presentata, ma incisivi emendamenti) definisce un quadro sostanzialmente nuovo e finalmente organico degli istituti culturali della città, corrispondendo in ampia misura alle motivate proposte che Italia Nostra da oltre dieci […]

Leggi questo articolo →

Italia Nostra all’audizione delle Commissioni Consiliari riunite il 28 ottobre

Italia Nostra all’audizione delle Commissioni Consiliari riunite il 28 ottobre: il testo messo per iscritto delle dichiarazioni dette dal presidente della sezione modenese della associazione in quell’incontro. L’audizione è stata opportunamente aperta sulla complessiva unitaria questione Sant’Agostino – Palazzo dei Musei – ex Ospedale Estense, sulla quale Italia Nostra è venuta esponendo la propria motivata […]

Leggi questo articolo →

Nulla cambia per il Sant’Agostino. Neppure i pubblici accordi in sequenza valgono a superare l’imperativo della tutela. E la politica non può vincere sulla tutela

E’ scesa finalmente in campo la macchina da guerra concepita dai tre prestigiosi uffici legali (di ministero, comune, fondazione cassa) nel caldo torrido della scorsa estate, come si era saputo. Sùbito un anomalo accordo che dicono di procedimento per andare poi a quell’accordo di programma dove tutto si tiene, variante al piano strutturale (la deroga […]

Leggi questo articolo →