Il Mercato di via Albinelli è da salvare.

mod-P1140683

Ha tutta l’aria di un pretesto l’addotta risoluzione di “alcune problematiche igienico-sanitarie” (esigenza adeguatamente soddisfatta con l’accurato intervento di fine anni 90 del Novecento), perché in realtà la ragione vera è quella di far spazio a nuove postazioni di ristorante: la ritirata del mercato alimentare di fronte all’avanzata della ristorazione, che non si vorrebbe inarrestabile, […]

Leggi questo articolo →

Il Comitato di recente costituito a Spezzano ‘Sì Polo scolastico Via Motta Sud’ ha scritto alla ‘Soprintendenza’ e a Italia Nostra. Italia Nostra ha risposto così:

Gentile presidente Guandalini, penso che Lei conosca le ragioni che hanno indotto l’associazione Italia Nostra a contrastare, nei modi propri di una privata associazione di opinione, i nuovi insediamenti previsti nell’ambito agricolo di rilievo paesaggistico della zona pedecollinare di Spezzano, ragioni ribadite anche nei giorni scorsi in una nota pubblicata nel sito della associazione, ripresa […]

Leggi questo articolo →

La pubblica assemblea conclusa in fretta dimenticando perché era stata convocata.

Panoramica_2per web

A cosa doveva servire la pubblica assemblea convocata dal Sindaco, ieri sera, nella sede della circoscrizione? Lo diceva l’invito: informare la città delle risposte date dalla Amministrazione comunale alle osservazioni formalmente presentate da cittadini, comitati e associazioni alla “variante” al piano attuativo dell’intervento residenziale (550 nuovi appartamenti) nell’area verde tra via Morane e via Vaciglio. […]

Leggi questo articolo →

La testimonianza di un segmento della storia di Modena, piccola, ma significativa, spazzata via con noncuranza.

cardine Ghetto

La testimonianza di un segmento della storia di Modena, ben piccola e poco ingombrante, ma comunque importante e significativa, è stata di recente spazzata via con noncuranza, forse con inconsapevolezza comunque colpevole. Il cardine che attestava la presenza di uno dei cancelli del Ghetto ebraico posto tra via Blasia e la Piazzetta Mario Molinari, presenza […]

Leggi questo articolo →

Nel Ventennale di Modena sito del Patrimonio dell’Umanità doveroso riandare all’origine della straordinaria vicenda.

piazza2

Come, vent’anni or sono, sia avvenuta la iscrizione nei siti del Patrimonio dell’Umanità di Piazza Grande con Cattedrale, Palazzo Comunale e Ghirlandina non è generalmente noto nella città. La celebrazione del Ventennale avrebbe dovuto muovere, noi crediamo, dalla ricognizione dell’origine di questa straordinaria vicenda che ha meritato alla comunità modenese prestigio internazionale, credito presso gli […]

Leggi questo articolo →

Oggi MAV – Fondazione Modena Arti Visive – è anfibia, metà pubblica e metà privata. Ma presto sarà, se Dio vuole, tutta privata

galleria civica mav

All’interrogativo che ci eravamo posti nel gennaio 2016, quando il Sindaco annunciò l’operazione (“Sottratti ai cittadini modenesi la Galleria Civica e il Museo della figurina?”), la conferenza stampa di ieri che ha presentato la neocostituita MAV ha dato una esplicita risposta per tutti rassicurante, come registra la cronaca di stampa: “MAV, una volta andati in […]

Leggi questo articolo →

I Comitati di cittadini e Italia Nostra hanno presentato oggi Osservazioni al piano particolareggiato “Area Nuova Estense – Vaciglio”

campi Vaciglio

Il Comitato “Per un quartiere Morane sostenibile”, il Comitato “Mobastacemento” e la Sezione di Modena di Italia Nostra hanno presentato oggi formali Osservazioni alla variante al piano particolareggiato di iniziativa privata “Area Nuova Estense – Vaciglio”, chiedendo che questo progetto sia fermato e alla domanda abitativa non sia risposto con il consumo di nuovo suolo, […]

Leggi questo articolo →

La pregiudiziale posta dal Sindaco sulla irrevocabilità della destinazione edificatoria dell’area verde tra via Morane e via Vaciglio chiude il confronto con comitati e associazioni.

untitled

Le dichiarazioni del Sindaco e del Capogruppo consiliare Dem chiudono in realtà il confronto con i comitati e le associazioni che contestano in radice l’intervento di edificazione nella vasta area verde tra Via Morane e Via Vaciglio. Vogliono cioè che verde rimanga. Sindaco e Capogruppo Dem pongono invece la pregiudiziale della irrevocabile destinazione edificatoria, e […]

Leggi questo articolo →