ANCORA TUTELA NEGATA Ora a Nonantola

nonantola 6

Demolito il villino Liberty di Nonantola che Comune e Soprintendenza si sono rifiutati di tutelare. Il Comune lo ha cancellato dall’elenco degli edifici che il piano regolatore vuole preservati. La soprintendenza, richiesta lo scorso gennaio da Italia Nostra di intervenire in via di urgenza con la prevista misura preventiva di conservazione, neppure ha risposto. Nonantola […]

Leggi questo articolo →

Per volere della Amministrazione comunale, assecondata dalla Soprintendenza, spazzati via dalle ruspe i capannoni dell’originario Stabilimento Stanguellini. Vergogna per Modena!

officine Stanguellini stato attuale– Modena, viale Moreali (aprile 2010)

Non si parli più, per favore, di Modena città dei motori. I capannoni della storica Officina, la matrice della celebrata vocazione della città per la motoristica dell’automobile, sono stati rasi al suolo. Li aveva vincolati l’originario piano regolatore, ma il Comune concordò poi  con la proprietà la variante che li sopprime per far posto a […]

Leggi questo articolo →

Officine Stanguellini addio!

officine Stanguellini stato attuale– Modena, viale Moreali (aprile 2010) 1

Lo ricordano i modenesi. Lo storico Stabilimento Stanguellini, la superstite matrice della celebrata vocazione motoristica della città, era stato da un saggio piano regolatore destinato ad attrezzature collettive. Ma poi un accordo di pianificazione negoziato con il Comune dalla proprietà (indifferente alla gloriosa memoria della famiglia) portò alla variante che sopprime quella destinazione e lì […]

Leggi questo articolo →

Villa Pollastri dichiarata di interesse storico artistico particolarmente importante

foto Gazzetta di Modena

“La villa Pollastri così come oggi si presenta, il risultato delle trasformazioni nel tempo dell’assetto originario, è stata dichiarata di interesse storico – artistico particolarmente importante dalla commissione regionale per il patrimonio culturale e il relativo provvedimento non è stato contestato dalla proprietà. La villa è perciò assoggettata alla disciplina conservativa del codice beni culturali. […]

Leggi questo articolo →

Quali novità per il Sant’Agostino? Il Sindaco si dichiara soddisfatto: oltre otto mesi di conferenza di servizi per avere il consenso della Provincia (lui la presiede) alla variante urbanistica.

S.Ago

Il Sindaco vanta un primo importante successo. La conferenza di servizi convocata ai primi del luglio 2017 per approvare l’accordo di programma sul progetto di ristrutturazione proposto dalla Fondazione Cassa di Risparmio per il complesso dell’ex Ospedale Sant’Agostino si è trascinata stancamente per oltre otto mesi, frenata dall’insuperato dissenso della Soprintendenza. Finché la conferenza, nell’ultima […]

Leggi questo articolo →

Tutta l’area della Stazione Ferrovie Provinciali merita di essere riqualificata a servizio della collettività

20151216_menno_01_modena-piazza-manzoni-1

Apprendiamo dalla stampa locale che una società privata propone il riutilizzo dei locali del fabbricato viaggiatori della “stazione piccola”, l’edificio principale dell’area ferroviaria inaugurata nel 1932 la cui costruzione aveva comportato la trasformazione dell’assetto urbano della zona e determinato la nascita di un quartiere sul modello urbanistico della “città giardino”. Di gusto eclettico, con stilemi […]

Leggi questo articolo →

Tra Cinema Principe e cancellata dei Giardini Ducali, l’abusivo prototipo dei chioschi del Parco della Rimembranza non può sopravvivere al fallimento della sua gestione economica.

image

La costruzione saldamente ancorata al suolo con ben otto pilastri in cemento armato nel suolo pubblico, a ridosso della cancellata dei Giardini Ducali, in uno degli angoli più caratteristici della città storica, entro il contenuto slargo nel risvolto del Cinema Principe:  non solo era ed è struttura abusiva, ma è pure priva di ragione economica, […]

Leggi questo articolo →