Appello di Italia Nostra al Presidente Bonaccini: salvi le “case operaie” di Castelfranco Emilia.

20191130_203209

Possono la Regione Emilia Romagna e il suo Presidente rimanere indifferenti di fronte all’annunciata e imminente demolizione, a Castelfranco, delle “case operaie” di inizio Novecento? Era stata la stessa Regione a riconoscere negli anni 90 del secolo scorso l’esigenza di programmarne l’integrale recupero e a finanziarne il progettato primo stralcio, portato poi a esecuzione. Ora […]

Leggi questo articolo →

Vignola: sia fermata la demolizione dei fabbricati superstiti della storica linea ferroviaria (1886/1888) Modena-Vignola. Italia Nostra ha chiesto alla Soprintendenza di ordinare la sospensione del devastante intervento.

L'unico edificio di capolinea nella storica stazione sarebbe preservato, ma soverchiato dal monumentale progettato parcheggio auto.

Si tratta di un esteso insediamento storico di straordinaria importanza per la vicenda urbana di Vignola che si affaccia negli anni 80 dell’Ottocento alla modernità e dà avvio al proprio ruolo di vivace centro produttivo, documento ormai rarissimo delle prime infrastrutture ferroviarie minori e delle relativa tecnologia, ogni fabbricato misurato sulla specifica funzione e caratterizzato […]

Leggi questo articolo →

L’edificio delle ex Scuole Carducci a Formigine preservato con la destinazione a un essenziale servizio sociale.

downloadfile

La Gazzetta dà oggi notizia che l’edificio delle ex Scuole Carducci di Via Gramsci a Formigine sarà destinato a ospitare un centro per l’assistenza delle persone con disabilità grave rimaste prive di sostegno familiare e che la responsabilità di progettazione e realizzazione di questa struttura di essenziale servizio sociale è stata assunta dalla benemerita associazione […]

Leggi questo articolo →

Castelfranco Emilia, case operaie da salvare!

20191130_190758

Italia Nostra alla Soprintendenza: si provveda con urgenza a riconoscere l’interesse culturale dell’insediamento di case operaie nel centro storico di Castelfranco Emilia (interesse erroneamente negato nella verifica del 2006). Realizzate nel 1909 dalla Amministrazione comunale al limite allora dell’abitato, costituiscono il primo esempio in territorio provinciale di edilizia popolare municipale. Il piano strutturale comunale ne aveva […]

Leggi questo articolo →

Italia Nostra ha chiesto alla Soprintendenza che sia avviata la istruttoria di verifica dell’interesse culturale dell’edificio comunale “Scuole Carducci” in via Gramsci di Formigine. Un’opera che per misurata eleganza compositiva e rigore formale costituisce un unicum nella edilizia scolastica del novecento razionalista in ambito non solo modenese.

"Dal sito del Comune di Formigine, Documentazione bando concorso di idee ex
Carducci"

Italia Nostra ha chiesto alla Soprintendenza che sia avviata la istruttoria di verifica dell’interesse culturale dell’edificio comunale “Scuole Carducci” in via Gramsci di Formigine. Un’opera che per misurata eleganza compositiva e rigore formale costituisce un unicum nella edilizia scolastica del novecento razionalista in ambito non solo modenese. 1. Già l’Ufficio di tutela, tra settembre e […]

Leggi questo articolo →

Torna a Modena il Guercino della Chiesa di San Vincenzo. Con un restauro incompiuto.

madonna-guercino-san-vincenzo-dopo-restauro

Ritorna a Modena dalla cura dell’Istituto Centrale del Restauro il Guercino della Chiesa di San Vincenzo che reca ancora le cadute della pellicola pittorica (effetto del trafugamento e del maldestro trasferimento all’estero), rese anzi evidenti dall’impiego di una tinta neutra, si vorrebbe, ma con timbro che non spegne l’emergenza delle lacune e altera con fastidio la percezione complessiva del […]

Leggi questo articolo →

Nicolò dell’Abate inamovibile dal percorso espositivo della raccolta estense.

NDell'Abate1

Se definitivamente rimosso – e non deve – dalla Galleria Estense, ritorni al Camerino della Rocca di Scandiano. Debole la risposta della Direttrice della Galleria Estense alla rivendicazione del ritorno alla Rocca di Scandiano del ciclo dell’Eneide e delle lunette con le storie boiardesche, staccati nel 1772 per entrare nella raccolta estense. La Direttrice infatti […]

Leggi questo articolo →

Restituire a Modena la sua Soprintendenza: dentro la Galleria Estense.

Galleria_estense_sala_del_seicento_emiliano_02 web

Il ministro per i beni culturali, ne dà conto la stampa nazionale, sta rivedendo l’assetto organizzativo del suo dicastero che oggi registra il distacco dalle soprintendenze (unificate per le distinte materie di archeologia, beni architettonici e beni storico-artistici) di musei e gallerie: la maggior parte di essi assemblati nei così detti poli museali per ambiti […]

Leggi questo articolo →

La torre per il Parco della Resistenza

torre parco resistenza1

Italia Nostra condivide le documentate riflessioni dell’architetto Matteo Agnoletto, ricevute da La Gazzetta di Modena, sulla Torre Piezometrica presso il Parco della Resistenza, opera originale per la forma e la struttura architettonica, concepita per Modena e per quello specifico luogo dal prestigioso Studio milanese, ben noto con la sigla BBPR (Banfi, Belgioioso, Peressutti, Rogers) cui […]

Leggi questo articolo →

Da otto anni la Chiesa di San Lazzaro attende il restauro dal Comune di Modena proprietario.

IMG_0572

La chiesa di San Lazzaro sita in via Emilia est è una delle otto chiese di proprietà del Comune di Modena. Passò alla tutela del Comune con la legge che nel 1977 trasferì agli enti locali le competenze delle Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza(IPAB) che facevano capo all’antica Congregazione di Carità trasformatasi nel 1937 […]

Leggi questo articolo →