A Sassuolo nostalgie duchiste delle Gallerie Estensi.

A PALAZZO CON IL DUCA allegato (1)-1

Quando la Galleria Estense non era stata ancora strappata dalla Soprintendenza (con la quale si identificava) per divenire un autonomo supermuseo come Gallerie Estensi (al plurale) con la burocratica annessione (per decreto del ministro) della Pinacoteca Nazionale di Ferrara (che nulla ha di estense) e poi della Biblioteca Estense (perciò rimasta priva di direzione professionale) […]

Leggi questo articolo →

Bene la Digital Library per la Biblioteca Estense, ma garantita nel quadro di competenze tecnico-scientifiche e responsabilità istituzionali.

1

Italia Nostra ha registrato con soddisfazione l’annuncio di una struttura Digital Library nella Biblioteca Estense, una incontestabile esigenza, per altro da anni avvertita dalle trascorse direzioni che avevano impostato l’operazione, dandole avvio pur  nella limitatezza dei mezzi. La nuova iniziativa pone alcune domande che attendono risposta. Quali garanzie offre il progetto  sulla applicazione di criteri […]

Leggi questo articolo →

L’ira del Sindaco non si addice al suo ruolo istituzionale

sant'agostino

Non si addice a chi sia democraticamente investito di un ruolo istituzionale la reazione irata del Sindaco che degrada a burocrazie ministeriali gli uffici della tutela del patrimonio storico e artistico della nazione, la funzione primaria dell’art.9 della Costituzione. Espressione spregiativa e in contrasto con quel principio fondamentale, mentre non si stenta a leggere sullo sfondo di una […]

Leggi questo articolo →

INTERVENTO SULLA BIBLIOTECA ESTENSE

pinacoteca-13

Non sono stata capace di trattenermi dal prendere parte al dibattito che si sta svolgendo tra gli ex direttori della Biblioteca Estense, dottor Milano e dottor Bellingeri e l’attuale direttrice Bagnoli. Io non sono stata alla guida di questa illustre istituzione, se non per una breve reggenza, ma ho un trentennale passato di bibliotecaria e […]

Leggi questo articolo →

Italia Nostra ancora sul temuto trasferimento a Ferrara dell’originale della Bibbia di Borso (riflessioni fondate sulla testimonianza di Anna Rosa Venturi che ha avuto responsabilità istituzionali di custodia del prezioso codice).

561

Si sono sentite accuse di ogni tipo nei confronti dei sostenitori dell’inamovibilità, come se costoro fossero spinti da motivazioni assurdamente ideologiche o da ancor più assurde intenzioni di fare polemica. Il problema va posto e vissuto dall’interno e non dall’esterno. La Bibbia di Borso è andata via da Modena e dalla Biblioteca Estense purtroppo già […]

Leggi questo articolo →

La Bibbia di Borso, il cuore della Biblioteca Estense, il più bel libro del mondo, è assolutamente inamovibile. Italia Nostra ne chiede la conferma al Ministro per i beni culturali. Per la mostra di Ferrara si impieghi il prodigioso facsimile realizzato dalla Panini per eventi di questa natura.

177

Crediamo che la risistemazione della Sala del Rinascimento della Pinacoteca Nazionale di Ferrara non sia la occasione che valga a rimuovere, neppure per i mesi della manifestazione espositiva, la Bibbia di Borso dalla sua gelosa custodia modenese dentro la Biblioteca Estense. Non fu formalizzato in un vincolante provvedimento ministeriale il ragionato elenco (in tempi non […]

Leggi questo articolo →

Al sindaco dei due ultimi scorsi mandati (2004 – 2014), che molto si prodiga su facebook anche per contrastare i diffusi rilievi critici sugli inconcludenti sviluppi della vicenda dell’ex Ospedale Sant’Agostino, sarà bene ricordare che:

terremoto-emilia-asta-foto-ospedale-modena

Italia Nostra, che aveva con pieno favore registrato l’impegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena ad acquistare il complesso dell’ex Ospedale Sant’Agostino, sollevando l’AUSL dalle difficoltà finanziarie connesse alla onerosa operazione del nuovo insediamento ospedaliero a Baggiovara e in ogni caso mettendo quel complesso al riparo da impieghi speculativi, avversò invece l’accordo del 2006 […]

Leggi questo articolo →

Ai musei l’intera fabbrica del Grande albergo delle Arti (ma non il piano terra che ha accesso da viale Vittorio Veneto e meglio si presta alla funzione espositiva).

uslestene

Dodici anni (ormai) non sono trascorsi invano. Lo chiedeva Italia Nostra nell’Appello agli Amministratori comunali del gennaio 2006, condiviso da Accademia nazionale di scienze lettere e arti di Modena, Deputazione di storia patria delle antiche province modenesi, Consiglio del corso di laurea in scienze dei beni culturali della nostra Università: “Ai Musei l’intera fabbrica del […]

Leggi questo articolo →

Oggi MAV – Fondazione Modena Arti Visive – è anfibia, metà pubblica e metà privata. Ma presto sarà, se Dio vuole, tutta privata

galleria civica mav

All’interrogativo che ci eravamo posti nel gennaio 2016, quando il Sindaco annunciò l’operazione (“Sottratti ai cittadini modenesi la Galleria Civica e il Museo della figurina?”), la conferenza stampa di ieri che ha presentato la neocostituita MAV ha dato una esplicita risposta per tutti rassicurante, come registra la cronaca di stampa: “MAV, una volta andati in […]

Leggi questo articolo →