terremoto-emilia-asta-foto-ospedale-modena

Lodevole la recente decisione di aprire alla città le porte del complesso degli edifici che sono stati per oltre due secoli l’Ospedale Sant’Agostino, l’occasione attesa da quando, esaurita la funzione poco più di dieci anni fa, ne è stata acquistata la proprietà dalla Fondazione Cassa di Risparmio. Oltre il vano di ingresso, dal centrale gran […]

Leggi questo articolo →

Dieci anni fa moriva Franca Stagi. Riproponiamo il discorso funebre tenuto da Giovanni Losavio al funerale nella Chiesa di San Carlo di Modena:
Franca Stagi, l’architettura come missione civile.

stagif

Credo che sia chiara a tutti la speciale ragione per cui l’affetto, la stima, la riconoscenza, il rimpianto di famigliari, amici, cittadini modenesi per Franca Stagi sono oggi manifestati in questa chiesa. Laica, Franca aveva espresso il desiderio che se famigliari e amici avessero voluto ricordarla pubblicamente, quel saluto le fosse dato nella chiesa di […]

Leggi questo articolo →

Italia Nostra ancora sul temuto trasferimento a Ferrara dell’originale della Bibbia di Borso (riflessioni fondate sulla testimonianza di Anna Rosa Venturi che ha avuto responsabilità istituzionali di custodia del prezioso codice).

561

Si sono sentite accuse di ogni tipo nei confronti dei sostenitori dell’inamovibilità, come se costoro fossero spinti da motivazioni assurdamente ideologiche o da ancor più assurde intenzioni di fare polemica. Il problema va posto e vissuto dall’interno e non dall’esterno. La Bibbia di Borso è andata via da Modena e dalla Biblioteca Estense purtroppo già […]

Leggi questo articolo →

Al sindaco dei due ultimi scorsi mandati (2004 – 2014), che molto si prodiga su facebook anche per contrastare i diffusi rilievi critici sugli inconcludenti sviluppi della vicenda dell’ex Ospedale Sant’Agostino, sarà bene ricordare che:

terremoto-emilia-asta-foto-ospedale-modena

Italia Nostra, che aveva con pieno favore registrato l’impegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena ad acquistare il complesso dell’ex Ospedale Sant’Agostino, sollevando l’AUSL dalle difficoltà finanziarie connesse alla onerosa operazione del nuovo insediamento ospedaliero a Baggiovara e in ogni caso mettendo quel complesso al riparo da impieghi speculativi, avversò invece l’accordo del 2006 […]

Leggi questo articolo →

Sul progetto Sant’Agostino il dissenso non è tollerato, è la voce del Sindaco, anzi è oggetto di pubblico disprezzo. Se questa è disponibilità all’ascolto, Italia Nostra non andrà all’audizione, vuoto rito di formale partecipazione.

Immagine-sito-ITALIA-NOSTRA

Italia Nostra non andrà alla audizione promossa dalla Amministrazione comunale che con la voce del Sindaco, nella sede istituzionale del consiglio comunale, ha reso manifesta la intolleranza del dissenso e ha perfino dichiarato il disprezzo per le associazioni che lo hanno con impegno motivato. Una assoluta indisponibilità all’ascolto che rende l’audizione vuoto rito di formale […]

Leggi questo articolo →

Giù le mani dalle piazze storiche

Piazza Mazzini - inizi '900-2

“Giù le mani dalle piazze storiche”:  avevamo annunciato l’incontro di Italia Nostra a Bologna, lo scorso 23 maggio, alla sala del Risorgimento dei Musei civici. Il tema è di attualità anche a Modena dove sta per essere avviato ad esecuzione il progetto di così detta riqualificazione della Piazza Mazzini. Riprendiamo l’appunto di Giovanni Losavio per […]

Leggi questo articolo →

Dall’Ospedale Estense al Polo Sant’Agostino. Un breve ma indispensabile excursus storico.

SAgostino

Verso la variante urbanistica che nega il restauro, ma vuole la radicale ristrutturazione, del complesso del Sant’Agostino (integralmente monumentale). Una forse non inutile lettura per i Consiglieri comunali chiamati a deliberare (e forse non inutile neppure per la Soprintendenza). Dall’Ospedale Estense al Polo Sant’Agostino. Un breve ma indispensabile excursus storico. Nel 1753, su volere del […]

Leggi questo articolo →

Per volere della Amministrazione comunale, assecondata dalla Soprintendenza, spazzati via dalle ruspe i capannoni dell’originario Stabilimento Stanguellini. Vergogna per Modena!

officine Stanguellini stato attuale– Modena, viale Moreali (aprile 2010)

Non si parli più, per favore, di Modena città dei motori. I capannoni della storica Officina, la matrice della celebrata vocazione della città per la motoristica dell’automobile, sono stati rasi al suolo. Li aveva vincolati l’originario piano regolatore, ma il Comune concordò poi  con la proprietà la variante che li sopprime per far posto a […]

Leggi questo articolo →

Tra Cinema Principe e cancellata dei Giardini Ducali, l’abusivo prototipo dei chioschi del Parco della Rimembranza non può sopravvivere al fallimento della sua gestione economica.

image

La costruzione saldamente ancorata al suolo con ben otto pilastri in cemento armato nel suolo pubblico, a ridosso della cancellata dei Giardini Ducali, in uno degli angoli più caratteristici della città storica, entro il contenuto slargo nel risvolto del Cinema Principe:  non solo era ed è struttura abusiva, ma è pure priva di ragione economica, […]

Leggi questo articolo →