Ricomposta l’unità del settecentesco Grande Albergo delle Arti. Integralmente Palazzo dei Musei. Gli istituti culturali – statali e civici – si estendono negli spazi contigui che furono dell’Ospedale Estense. Ma rimane, incompatibile, un presidio sanitario che sottrae a quella funzione oltre 1000 preziosi metri quadrati. Benché l’intervento sia ora limitato al piano terra, già assegnati tutti gli spazi. Neppure un solo metro quadrato alla Biblioteca Estense.

uslestene

Conclusa la stagione del ricovero per anziani nella porzione del vasto edificio retrostante al palazzo dei musei, Italia Nostra allora motivò la incongruenza di convertire a moderni servizi ospedalieri quella porzione che aveva mantenuto integra la struttura settecentesca, con la scala originaria e la monumentale copertura a capriate in legno di quercia (invece sacrificate negli […]

Leggi questo articolo →

Come possono essere così completati i chioschi – vaste strutture in cemento armato – nel Parco della Rimembranza?

chioschi

La sentenza ha assolto, ma ha detto esplicitamente che, così fatti, non sono compatibili con il luogo. Il soprintendente aveva escluso che potessero essere completati in quelle forme e in quei materiali e si riservò di valutare un nuovo progetto. A quattro anni dalla interruzione e a oltre un anno dalla sentenza, riprendono tuttavia i […]

Leggi questo articolo →

Al sindaco dei due ultimi scorsi mandati (2004 – 2014), che molto si prodiga su facebook anche per contrastare i diffusi rilievi critici sugli inconcludenti sviluppi della vicenda dell’ex Ospedale Sant’Agostino, sarà bene ricordare che:

terremoto-emilia-asta-foto-ospedale-modena

Italia Nostra, che aveva con pieno favore registrato l’impegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena ad acquistare il complesso dell’ex Ospedale Sant’Agostino, sollevando l’AUSL dalle difficoltà finanziarie connesse alla onerosa operazione del nuovo insediamento ospedaliero a Baggiovara e in ogni caso mettendo quel complesso al riparo da impieghi speculativi, avversò invece l’accordo del 2006 […]

Leggi questo articolo →

Parco della Rimembranza: i chioschi saranno presto completati secondo il progetto originario, annunciano i concessionari.

chioschi parco rim

Stupisce il silenzio dell’Amministrazione comunale. Sono stati due concessionari dei chioschi ad annunciare la ripresa dei lavori per il completamento delle costruzioni secondo il progetto originario. Si accetta dunque il rischio che il giudizio di appello promosso dalla impugnazione del Pubblico Ministero ribalti la pronuncia di assoluzione e disponga la demolizione. Evenienza non impossibile per […]

Leggi questo articolo →

Se questa è la creatività dell’annunciato parco. Italia Nostra sulla delibera n. 52 (12 luglio scorso) del Consiglio Comunale.

il futuro comparto ex Amcm

Per l’ex AMCM un’altra falsa partenza (con la benedizione, poteva mancare?, degli uffici anche romani della tutela beni culturali). Una inammissibile scorciatoia: senza un nuovo piano attuativo il progettato intervento non può andare in appalto e mai è stato approvato il piano particolareggiato adottato ben cinque anni fa. Per non dire del merito dell’intervento. La […]

Leggi questo articolo →

Occultata con indifferenza, resiste, la “piccola placca di storia” modenese.

Ci eravamo attenuti alla apparenza che ci aveva indotto a segnalare la creduta perdita di un minore ma significativo documento di storia della nostra città. Ancora invece resiste (come ci è stato obbiettato) il residuo cardine che reggeva il cancello dell’ex Ghetto di Modena su via Blasia. Infisso sul pilastro all’angolo della piazzetta Molinari di […]

Leggi questo articolo →

La testimonianza di un segmento della storia di Modena, piccola, ma significativa, spazzata via con noncuranza.

cardine Ghetto

La testimonianza di un segmento della storia di Modena, ben piccola e poco ingombrante, ma comunque importante e significativa, è stata di recente spazzata via con noncuranza, forse con inconsapevolezza comunque colpevole. Il cardine che attestava la presenza di uno dei cancelli del Ghetto ebraico posto tra via Blasia e la Piazzetta Mario Molinari, presenza […]

Leggi questo articolo →

Cantieri Hera e decoro centro storico

Pubblichiamo nota inerente i recenti cantieri di Hera in centro storico. Dirigente Settore Trasformazione Urbana e Qualità Edilizia del Comune di Modena  Architetto Marco Stancari Gruppo Hera    Struttura Territoriale di Modena   Servizio Distribuzione Gas Via C. Razzaboni, 80    41122 Modena Non solo questa associazione, ma numerosi cittadini modenesi preoccupati del decoro della loro città, hanno dovuto constatare che i dispositivi di precauzione nella […]

Leggi questo articolo →