Italia Nostra ancora sul temuto trasferimento a Ferrara dell’originale della Bibbia di Borso (riflessioni fondate sulla testimonianza di Anna Rosa Venturi che ha avuto responsabilità istituzionali di custodia del prezioso codice).

561

Si sono sentite accuse di ogni tipo nei confronti dei sostenitori dell’inamovibilità, come se costoro fossero spinti da motivazioni assurdamente ideologiche o da ancor più assurde intenzioni di fare polemica. Il problema va posto e vissuto dall’interno e non dall’esterno. La Bibbia di Borso è andata via da Modena e dalla Biblioteca Estense purtroppo già […]

Leggi questo articolo →

La Bibbia di Borso, il cuore della Biblioteca Estense, il più bel libro del mondo, è assolutamente inamovibile. Italia Nostra ne chiede la conferma al Ministro per i beni culturali. Per la mostra di Ferrara si impieghi il prodigioso facsimile realizzato dalla Panini per eventi di questa natura.

177

Crediamo che la risistemazione della Sala del Rinascimento della Pinacoteca Nazionale di Ferrara non sia la occasione che valga a rimuovere, neppure per i mesi della manifestazione espositiva, la Bibbia di Borso dalla sua gelosa custodia modenese dentro la Biblioteca Estense. Non fu formalizzato in un vincolante provvedimento ministeriale il ragionato elenco (in tempi non […]

Leggi questo articolo →

Sul progetto Sant’Agostino il dissenso non è tollerato, è la voce del Sindaco, anzi è oggetto di pubblico disprezzo. Se questa è disponibilità all’ascolto, Italia Nostra non andrà all’audizione, vuoto rito di formale partecipazione.

Immagine-sito-ITALIA-NOSTRA

Italia Nostra non andrà alla audizione promossa dalla Amministrazione comunale che con la voce del Sindaco, nella sede istituzionale del consiglio comunale, ha reso manifesta la intolleranza del dissenso e ha perfino dichiarato il disprezzo per le associazioni che lo hanno con impegno motivato. Una assoluta indisponibilità all’ascolto che rende l’audizione vuoto rito di formale […]

Leggi questo articolo →

Ai musei l’intera fabbrica del Grande albergo delle Arti (ma non il piano terra che ha accesso da viale Vittorio Veneto e meglio si presta alla funzione espositiva).

uslestene

Dodici anni (ormai) non sono trascorsi invano. Lo chiedeva Italia Nostra nell’Appello agli Amministratori comunali del gennaio 2006, condiviso da Accademia nazionale di scienze lettere e arti di Modena, Deputazione di storia patria delle antiche province modenesi, Consiglio del corso di laurea in scienze dei beni culturali della nostra Università: “Ai Musei l’intera fabbrica del […]

Leggi questo articolo →

Biblioteca Estense da salvare. Il Sindacato contro il minacciato smembramento.

Sulla tutela della Biblioteca estense nella sua attuale – e ormai storica – sede è intervenuto il segretario del sindacato-funzione pubblica della CGIL che ricorda l’impegno assunto dal ministero all’indomani del terremoto del maggio 2012: assicurare con adeguati stanziamenti il ripristino delle condizioni di sicurezza e agibilità del Palazzo dei Musei “allo scopo di mantenere […]

Leggi questo articolo →

Lo smembramento della Biblioteca Estense. Un obbrobrio culturale che la città non può subire.

sala consultazione

Le sorprendenti dichiarazioni della direttrice della galleria estense, chiamata a riferire alla commissione del consiglio comunale, confermano l’attitudine dilettantesca del più recente provvedimento ministeriale che ha annesso (anche) la biblioteca estense (unitamente alla pinacoteca statale di Ferrara e alla residenza ducale di Sassuolo) alla galleria estense promossa a supermuseo, ora declinata al plurale e così […]

Leggi questo articolo →

Nulla cambia per il Sant’Agostino. Neppure i pubblici accordi in sequenza valgono a superare l’imperativo della tutela. E la politica non può vincere sulla tutela

E’ scesa finalmente in campo la macchina da guerra concepita dai tre prestigiosi uffici legali (di ministero, comune, fondazione cassa) nel caldo torrido della scorsa estate, come si era saputo. Sùbito un anomalo accordo che dicono di procedimento per andare poi a quell’accordo di programma dove tutto si tiene, variante al piano strutturale (la deroga […]

Leggi questo articolo →

Un cavillo burocratico – lo ha detto il Sindaco – pretendere il rispetto del piano regolatore. Messaggio inquietante per l’urbanistica modenese.

Stupisce (e francamente preoccupa) la reazione del Sindaco alla sentenza che ha dichiarato illegittimo il permesso di costruire il “polo librario” dentro (e contro) l’insediamento storico del Sant’Agostino. Realizzarlo sarebbe un abuso urbanistico – edilizio, ha giudicato il TAR, perché quel progetto viola le regole del piano regolatore e della legge regionale, la disciplina di […]

Leggi questo articolo →

Raccolte Estensi indissolubili

Lo annuncia il Ministro. Esulta il Sindaco. Anche la Biblioteca Estense sotto la prestigiosa direzione della Galleria, di recente promossa a supermuseo.                       La conferma che la storica biblioteca non possa essere mandata a confondersi nel moderno polo librario della Fondazione bancaria. Gioisce il Sindaco […]

Leggi questo articolo →