Duomo di Modena: rosso nella Cattedrale

Leone del Duomo colorato di rosso

Rosso nella Cattedrale, che ancora non è stato spiegato e perciò preoccupa

Su questo fenomeno, certamente preoccupante, dell’affioramento in superficie di tonalità rosse non solo sui leoni stilofori che reggono il protiro della facciata della cattedrale, ma pure sui rilievi wiligelmici, non si è ancora sentita la voce responsabile della soprintendenza. Non sembra convincente la ipotesi tranquillizzante che vede nella pioggia di questi giorni, non può dirsi certo eccezionale, l’origine del fenomeno che si manifesta, su pietre di diversa natura, a non molta distanza nel tempo dal generale intervento restaurativo della facciata.  Sulle modalità del quale Italia Nostra ha chiesto agli uffici della tutela, soprintendenza e direzione regionale, di essere informata, ma non ha ottenuto risposta, neppure attivando il formale procedimento di accesso agli atti. Tanto da essere costretta a rivolgersi alla apposita commissione per l’accesso ai documenti amministrativi istituita presso la presidenza della consiglio dei ministri.

Italia Nostra, sezione di Modena

Commenti

commenti