Con il silenzio/assenso della Soprintendenza sono avviati i lavori per mettere 49 villette dentro lo storico Parco Ducale di Sassuolo. E’ eccesso polemico parlare di scandalo?

20200828_215337

20200829_051258

Soltanto a lavori iniziati si è saputo che le opere di urbanizzazione a servizio di 49 villette dentro il Parco Ducale di Sassuolo avevano avuto l’autorizzazione paesaggistica. Dunque la Soprintendenza aveva dato il suo vincolante parere di compatibilità della radicale trasformazione urbanistica (da area verde a fitta lottizzazione residenziale) con le ragioni della tutela del Parco, bene paesaggistico tale riconosciuto fin dal 1976. La curiosità di conoscere come sia stata argomentata quella compatibilità non può essere soddisfatta, perché il parere fu dato (maggio 2019) nei modi del silenzio/assenso. La Soprintendenza ha ricevuto dal Comune di Sassuolo la proposta di autorizzazione, non si sa se l’abbia letta, certo è che che ha lasciato scadere il canonico termine di sessanta giorni e si è così formato per automatismo l’assenso. Per presunzione assoluta di legge è questo il significato del silenzio. Un dispositivo che si vuole generalmente introdotto per esigenze di semplificazione e speditezza del procedimento amministrativo, di dubbia legittimità costituzionale quando sia applicato alla tutela del paesaggio (valore primario secondo la Costituzione) che esige l’effettivo esercizio di quella solenne funzione (“La Repubblica tutela il paesaggio …”).
E’ eccesso polemico, ci domandiamo, parlare al riguardo di scandalo? Di vicenda cioè tanto grave da suscitare la generale riprovazione (Il Fatto Quotidiano con Tomaso Montanari: “un orrore”; Artedossier con Leonardo Piccinini: “ecomostro”) e il turbamento dei cittadini che fanno affidamento sull’attivo responsabile esercizio della funzione di tutela del paesaggio da parte dell’Ufficio dallo Stato preposto a quell’impegnativo ruolo?

Modena, 28 agosto 2020.

Italia Nostra sezione di Modena.

IMG_20200829_132948

79282957_1579337288894417_8154505934422135141_o

IMG-20200828-WA0058

IMG-20200828-WA0057

IMG-20200828-WA0069

 

Commenti

commenti