Italia Nostra firma la petizione del Comitato Salvaguardia Modena

campi Vaciglio

Una preziosa area verde superstite nel territorio urbanizzato, come zona F riservata alle attrezzature generali al servizio di tutti i cittadini. La destinazione di piano regolatore generale è stata necessariamente confermata quando (2003) il consiglio comunale adeguò il piano alla legge urbanistica regionale, osservando espressamente la prescrizione di non introdurre alcuna rilevante variante, preclusa dal […]

Leggi questo articolo →

Non si addice la location alle piazze di Modena

piazza roma gazzetta

Il codice dei beni culturali e del paesaggio (2004 – 2008) riconosce nelle piazze delle nostre città storiche il carattere di bene culturale, perciò parti integranti del  patrimonio storico e artistico della Nazione che la Repubblica tutela per precetto dell’articolo 9 della Costituzione. Sono spazi pubblici essenziali per la vita della città (non può darsi […]

Leggi questo articolo →

L’Italia Nostra che ha bloccato la città. L’assoluzione che ha riacceso gli spiriti di intolleranza degli amministratori di ieri e di oggi.

collage2

Purtroppo le nostre denunce raramente hanno ritardato, non diciamo addirittura impedito, gli scempi. Non è stato così per il vero e proprio autodromo a Marzaglia,  potuto abilitare – sfrontata ipocrisia – come pista di guida sicura, oggetto di un affidamento privatistico dell’opera (una transazione!) che l’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici ha dichiarato illegittimo per […]

Leggi questo articolo →

Si apre oggi la conferenza di servizi per l’approvazione del progetto di ristrutturazione del complesso del Sant’Agostino. Italia Nostra ne è stata esclusa.

Italia Nostra è intervenuta nel procedimento che il Sindaco ha avviato con la convocazione della conferenza di servizi (che si apre oggi 5 luglio, presso la residenza municipale) per la proposta conclusione di un accordo di programma tra Comune, Provincia e Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio, diretto alla approvazione del progetto edilizio presentato dalla […]

Leggi questo articolo →

Un chiarimento utile non solo per chi non è del mestiere.

2826819-sequestro_chioschi_modena

Italia Nostra, come ogni altro soggetto privato, non ha alcun potere sull’esercizio dell’azione penale  per fatti – reato per i quali si procede d’ufficio, non a querela di parte. Per i “chioschi” il Pubblico Ministero ha proceduto d’ufficio sul fondamento delle indagini e degli accertamenti compiuti, su sua delega, dalla polizia giudiziaria, il Corpo Forestale […]

Leggi questo articolo →