Sassuolo: contro Piazza della Rosa ridotta a parcheggio

Interpellato da Il Resto del Carlino, il presidente della sezione modenese di Italia Nostra ha dichiarato:

“Ineccepibili le ragioni che il Soprintendente Casciu ha opposto all’uso della Piazza della Rosa come parcheggio per le automobili. La piazza è bene culturale tutelato in sé e non solo perché vi prospetta il Palazzo Ducale. E dunque anche la compatibilità di quella temporanea destinazione deve essere valutata dalla soprintendenza per i beni architettonici, alla quale con pieno fondamento il dottor Casciu si è rivolto. Dalla stessa Soprintendenza per i beni architettonici si attende per altro un no perentorio al  progettato intervento, ben più sconvolgente, che distrugge la stessa integrità fisica della vicina Piazza dei Martiri, convertita nel tetto di un colossale parcheggio – auto sotterraneo.

Giovanni Losavio.

Commenti

commenti