Modena affronta le celebrazioni dell’Unità (150°) con il Museo del Risorgimento chiuso, anzi in pratica soppresso nel suo storico insediamento. Abbandonata anche l’idea di una esposizione temporanea sul Risorgimento modenese.

museo risorgimento

Certamente se non più convincente certamente più autorevole sarebbe la lettera appello al Presidente della Repubblica per la Modena dimenticata dalla Mostra torinese, se la città avesse potuto dire di avere per parte sua responsabilmente celebrato il centocinquantesimo dell’Unità con il ripristino del glorioso Museo del Risorgimento. Insediato nel 1926 nelle sale più prestigiose a […]

Leggi questo articolo →

Per la piscina nel Parco Ferrari vano il pretesto del progetto di Jellicoe

Il progetto di Jellicoe, meglio lasciarlo nel cassetto, dove è. Archiviato. Ricorderemo le dichiarazioni imbarazzanti con cui il Maestro anticipò allora la presentazione del progetto. Disse che gliene aveva parlato l’amico Benevolo. Non era mai stato a Modena. Guardò allora la carta geografica. Modena vicina a Mantova. Mantova, la città di Virgilio (/Mantua me genuit/). […]

Leggi questo articolo →

Novi Park. Un parco archeologico pensile, con i suoi padiglioni per “centro visita” e “area ristoro”. Ricomposti sul tetto della pubblica autorimessa i reperti di scavo portati su dal profondo dei vari strati e sistemati tra rampe e sfiatatoi del parcheggio. Se questa è l’archeologia preventiva.

La ricca pubblicazione (presumibilmente pagata da “Modena Parcheggi”), che illustra con suggestivi scatti fotografici l’area nel fervore degli scavi e descrive il progetto di parco archeologico che si vuole sistemato sulla copertura del “secondo parcheggio sotterraneo più grande d’Italia”, sembra fatta apposta per dimostrare — contro l’intenzione – che per “l’area interessata dai rinvenimenti” si […]

Leggi questo articolo →