La Motor Valley pretende il proprio adeguato autodromo. Con il chilometro lanciato per il futuro dell’automobile.

E’ ancora il Centro Guida Sicura che, parola allora del Sindaco, non sarebbe mai divenuto un autodromo. Per massima garanzia sul punto, nel passaggio dallo screening alla via, furono imposte modifiche progettuali “finalizzate a ridurre le criticità legate alla tutela dei corpi idrici”, perché l’area di intervento ricade in zona di tutela delle acque superficiali […]

Leggi questo articolo →

Il piano per l’acqua presentato dalla giunta comunale elude i problemi di un razionale e differenziato impiego delle risorse idriche superficiali e sotterranee.

Quali siano i reali propositi dell’Amministrazione comunale per il governo delle acque, superficiali e profonde, è rivelato dalla proposta presentata lunedì scorso, come informa la stampa, all’esecutivo dell’Ato, presieduto dall’assessore provinciale. 1. “Tutela dei pozzi esistenti”, innanzitutto (e dunque dei pozzi dei campi di via Canizzaro e Via Aristotele), con l’assicurazione “niente cemento nelle fasce […]

Leggi questo articolo →