Ancora all’asta e a prezzo ribassato palazzina e giardino già sede dell’Istituto Sperimentale Agronomico (in viale Caduti in Guerra, proprio di fronte all’Orto Botanico, relazione non casuale).

stazione agraria Gazzetta Modena

Non sappiamo se la Commissione regionale per il patrimonio culturale abbia autorizzato la vendita di questo complesso immobiliare che una corretta tutela dovrebbe conservare al patrimonio pubblico, come da anni Italia Nostra motivatamente va sostenendo. In ogni caso dovrà essere prescritta una destinazione che non contrasti con il carattere di questo glorioso istituto pubblico di […]

Leggi questo articolo →

Il “palatipico” nell’edificio che fu sede dell’Istituto Sperimentale Agronomico

ex stazione agraria sperimentale

Stupisce che il suggerimento del gruppo consiliare Cinquestelle non sia stato ripreso dalla stampa con il dovuto rilievo,  perché non si potrebbe immaginare una soluzione più appropriata: entro la villa dove nel 1931, sulla linea del viale Caduti in Guerra, di fronte all’Orto botanico, fu insediata la gloriosa Stazione Agraria Sperimentale. La prima costituita  nell’Italia […]

Leggi questo articolo →

Palazzina Vigarani: Italia Nostra solidale con il direttore della Galleria Civica

La repentina decisione di sottrarre la serra del Vigarani all’ampio programma di mostre è stata presa, apprendiamo, senza neppur ricercare l’intesa con la Galleria Civica alla quale quegli spazi sono affidati per l’attività espositiva. Solidarietà dunque al direttore Marco Pierini che ha reagito con le dimissioni dall’incarico. Determinazione necessaria per mantener fermo il convincimento (condiviso […]

Leggi questo articolo →

Palazzina Vigarani: per il “palatipico” non c’è davvero che la serra ducale del Vigarani?

Che la serra ducale dei giardini pubblici sia la sede più appropriata per il “palatipico” è stato messo in discussione sulla stampa con ragionevoli considerazioni. Non solo perché (e sarebbe già una buona ragione) scompagina il fitto programma espositivo della Galleria civica. Ci si domanda se sia stato considerato innanzitutto che si tratta di un […]

Leggi questo articolo →